Sintomi del disturbo bipolare

Sintomo

Malattie e sintomi

Informazioni generali sui sintomi del disturbo bipolare

Questa pagina tenta di fornire un elenco di informazioni su alcuni dei possibili sintomi del disturbo bipolare. Queste informazioni sui sintomi sono state ottenute da varie fonti e potrebbero non essere del tutto accurate. Non si tratta di un elenco completo dei sintomi del disturbo bipolare.

Immagine di disturbo bipolare

Inoltre, i sintomi del disturbo bipolare può variare individualmente in ogni paziente. Si consiglia di consultare il medico se si notano i primi sintomi del disturbo bipolare come solo il medico può fornire una diagnosi accurata dei sintomi con precisione.

La bipolarità o disturbo bipolare è una tipologia di disturbo dell'umore. Il disturbo bipolare era chiamato depressione maniacale nel passato anche se qualcuno usa ancora questo termine. Si tratta di una malattia psichiatrica che provoca importanti alterazioni nello stile di vita e nella salute.

Tutti abbiamo degli alti e bassi se parliamo di stati d'animo, ma le persone con disturbo bipolare hanno dei cambiamenti di umore estremi. Queste persone possono passare dal sentirsi molto tristi, disperati, impotenti, inutili e senza speranza (depressione) ad avere la sensazione di essere in capo al mondo, sentirsi iperattivi, creativi e grandi (mania). Questa malattia si chiama disturbo bipolare perchè lo stato d'animo di una persona affetta dal disturbo bipolare può vacillare tra due poli completamente opposti, dalla felicità all'estrema tristezza.

I sintomi della mania e della depressione a volte si presentano insieme ed è per questo che si parla di "stato misto".

Gli estremi dello stato d'animo si verificano per lo più in cicli. Tra questi cambiamenti d'umore, le persone con disturbo bipolare sono capaci di vivere normalmente, avere un lavoro e una vita familiare normale. Gli episodi di cambiamenti d'umore diventano più frequenti con il passare dell'età.

Il disturbo bipolare può provocare gravi problemi famigliari e finanziari, la perdita del posto di lavoro e problemi matrimoniali.

La depressione severa può essere mortale e può associarsi a pensieri di suicidio, atti reali di suicidio e addirittura ad atti di omicidio in alcuni casi.

La mania estrema può portare a comportamenti aggressivi, comportamenti rischiosi e pericolosi o addirittuta omicidi.

Alcune persone con disturbo bipolare possono far ricorso alle droghe e all'alcool per "auto curare" il loro disordine emozionale, il che comporta l'abuso di sostanze e la relativa dipendenza.

La maggior parte delle persone comincia a mostrare segni di disturbo bipolare già nell'adolescenza (l'età media d'inizio è di 21 anni). Questi segni possono essere diagnosticati come "dolori della crescita" o come il comportamento normale di un adolescente. In alcuni casi, qualcuno soffre i primi sintomi durante l'infanzia, ma questa malattia non si può diagnosticare correttamente a questa età e si può confondere come un problema del comportamento. Il disturbo bipolare non può essere diagnosticato con esattezza fino ai 25-40 anni, età in cui i sintomi possono essere più chiari.

Il disturbo bipolare è presente in uomini e donne. Non c'è nessun gruppo razziale che sia più affetto da questa malattia rispetto a un altro.

A causa dei comportamenti estremi e rischiosi che comporta il disturbo bipolare, è molto importante che il disturbo venga identificato. Con una diagnosi adeguata e precoce, questa malattia può essere curata. Il disturbo bipolare è una malattia che a lungo termine richiede un trattamento adeguato per garantire la qualità di vita del paziente e dei suoi famigliari e amici.

Sintomi del disturbo bipolare

I cicli o episodi di depressione, mania e stati misti maniaco-depressivi, si ripetono spesso e possono diventare più frequenti fino a poter interferire con il lavoro, la scuola, la famiglia e la vita sociale.

Depressione

I sintomi includono una sensazione di tristezza persistente, perdita di peso e di interesse o piacere nelle attività che prima si amavano, cambiamenti significativi nell'appetito o nel corpo, difficoltà nel dormire o dormire troppo, lentezza fisica o agitazione, perdita di energia, sentimenti d'inutilità o colpa inappropriata, difficoltà nel pensare o nel concentrarsi e pensieri ricorrenti di morte o suicidio.

Mania

Si tratta di uno stato d'animo anomalo d'elevata irritabilità accompagnato da almeno 3 dei seguenti sintomi: eccessivo aumento de ll'autossetima, minore bisogno di dormire, aumentata loquacità, pensiero accellerato, distrattezza, aumento dell'attività rivolta a oggetti come fare shopping, agitazione fisica e l'intervento eccessivo nei comportamenti o attività di rischio.

Stato misto

I sintomi della mania e della depressione sono presenti nello stesso momento. Il quadro sintomatico normalmente include agitazione, problemi nel dormire, cambiamenti significativi nell'appetito, psicosi e pensieri di suicidio. Lo stato d'animo depressivo s'accompagna all'attivazione della mania.

Soprattutto nelle prime fasi della malattia, gli episodi possono essere separati per dei periodi di benessere durante i quali la persona ha pochi sintomi o nessuno. Quando in 12 mesi si registrano 4 o più episodi di questa malattia, la persona si può dire che soffre di un disturbo bipolare di ciclo rapido. Il disturbo bipolare si complica dovuto al consumo d'alcool e droghe.

La depressione grave può essere accompagnata da sintomi di psicosi. Questi sintomi includono: allucinazioni (ascoltare, vedere o sentire la presenza di stimoli che non esistono) e deliri (false credenze personali che non sono soggette alla ragione oppure dovute a un'evidenza contraddittoria e senza spiegazioni per i concetti culturali di una persona). I sintomi psicotici associati al disturbo bipolare riflettono normalmente lo stato d'animo.

L'essere depresso può provocare i seguenti sintomi:

  • Sentirsi triste o piangere a lungo
  • Sentirsi colpevole senza motivo, sentirsi male e perdere la fiducia in se stessi
  • La vita appare senza senso e si ha la sensazione che non succederà niente di buono
  • Avere un'attitudine negativa e credere che le altre persone non hanno sentimenti
  • Smettere di aver voglia di fare tante cose che ti piacevano come la musica, lo sport, stare con gli amici, uscire... e voler essere lasciato in pace la maggior parte del tempo
  • Difficoltà nel prendere una decisione. Ti dimentichi di molte cose ed è difficile concentrarsi. Sentirsi spesso irritabile. Le piccole cose ti fanno perdere le staffe. Una persona depressa, può reagire in modo smisurato
  • Disturbi del sonno. Puoi cominciare a dormire di più o ad avere problemi nel dormire la notte. Può succedere che ti svegli presto la mattina e non ti possa riaddormentare
  • Disturbi alimentari. Perdi l'appetito o mangi di più
  • Ti senti inquieto e stanco la maggior parte del tempo
  • Pensi alla morte, senti che stai per morire o pensi a suicidarti

Lo stato maniacale può provocare i seguenti sintomi:

  • Sentirti euforico, como se stessi in capo al mondo
  • Avere idee irreali sulle grandi cose che puoi fare, cose che in realtà non puoi fare
  • Una valanga di pensieri combatte nella tua testa, passando da un tema all'altro e parlando molto
  • Sentirsi in una festa interminabile
  • Fare cose selvaggie o troppo rischiose: guidare spericolatamente, sprecare i soldi, fare sesso compulsivamente, ecc.
  • Ti senti euforico che non hai quasi bisogno di dormire
  • Sentirsi ribelle o irritable fino al punto d'avere problemi a casa, a scuola o con i tuoi amici

Il disturbo bipolare provoca cambiamenti drastici sullo stato d'animo. Da periodi di massima euforia e/o irritabilità fino a tristezza e disperazione, a cui spesso si alternano dei periodi normali. I duri cambiamenti nell'energia e il comportamento accompagnano questi cambiamenti di umore. Questi periodi di alti e bassi si chiamano episodi maniaco-depressivi.

I sintomi della mania (o episodio maniacale) includono:

  • Aumento dell'energia, dell'attività e dell'inquietudine
  • Stato d'animo eccessivamente alto, molta bontà ed euforia
  • Estrema irritabilità
  • Pensieri accellerati e parlata rapida, saltando da un'idea all'altra
  • Distrazione, mancanza di concentrazione
  • Bisogno di poco sonno
  • Credenze irreali in capacità e poteri
  • Ridotta capacità critica
  • Sperperare i soldi
  • Un lungo periodo di comportamento diverso dal solito
  • Aumento del desiderio sessuale
  • Consumo di droghe, specialmente di cocaina, alcool e sonniferi
  • Comportamento aggressivo
  • Negazione che qualcosa non va bene

Un episodio maniacale si diagnostica se l'umore elevato si presenta con 3 o più altri sintomi durante il giorno, quasi ogni giorno, durante 1 settimana o più. Se lo stato d'animo è irritabile, altri 4 sintomi devono essere presenti.

I sintomi della depressione (o di un episodio depressivo) includono:

  • Stato d'animo triste o ansioso prolungato
  • Sentimenti di disperazione e pessimismo
  • Sentimenti di colpa, inutilità o impotenza
  • Perdita di interesse in attività che prima piacevano, incluso il sesso
  • Diminuzione dell'energia, sentimento di stanchezza o di sentirsi "al rallentatore"
  • Difficoltà nel concentrarsi, ricordare o decidere
  • Inquietudine o irritabilità
  • Dormire troppo o non poter dormire
  • Cambiamenti nell'appetito e/o perdita o aumento di peso involontari
  • Dolore cronico e altri sintomi corporali persistenti non motivati da una malattia fisica o da una lesione
  • Pensieri di morte o suicidio, o tentativi di suicidio

Un episodio di depressione si diagnostica se 5 o più di questi sintomi son presenti la maggior parte del giorno, quasi ogni giorno, per un periodo di 2 settimane o più.

Un livello tra lieve e moderatato di mania si chiama ipomania. L'ipomania fa sì che la persona che ne  affetta possa sentirsi bene e si potrebbe addirittura associare a un buon funzionamento dell'organismo e a una maggiore produttività. Quindi, quando la famiglia e gli amici imparano a riconoscere lo stato d'animo del disturbo bipolare, la persona può negare che qualcosa non vada bene. Senza un trattamento adeguato, l'ipomania può convertirsi in mania severa in alcuni soggetti o in depressione in altri.

A volte, gli episodi gravi di mania o depressione includono sintomi di psicosi (o sintomi psicotici). Alcuni sintomi psicotici comuni sono le allucinazioni (ascoltare, vedere o sentire la presenza di cose che in realtà non esistono) e i deliri (false credenze fortemente radicate non influenzate da un ragionamento logico n spiegate da concetti culturali comuni di una persona). I sintomi psicotici nel disturbo bipolare riflettono tendenzialmente lo stato d'animo opposto al momento. Esempi di disturbi che si possono produrre durante uno stato di mania possono essere: avere manie di grandezza, come credere di essere il presidente o di avere poteri speciali, sensi di colpa o d'inutilità, come credere di essere rovinati e senza soldi o di aver commesso qualche terribile crimine, possono apparire durante la depressione. A chi ha un disturbo bipolare con questi sintomi, a volte gli viene erroneamente diagnosticata la schizofrenia, un'altra grave malattia mentale.

Può essere utile pensare ai diversi stati d'animo del disturbo bipolare come a uno spettro o un elemento continuo. Da un lato abbiamo la depressione grave, dall'altro la depressione lieve e poi lo basso stato d'animo, che molti chiamano "depressione" quando è di breve durata, che però si chiama "distimia" quando è cronica. Lo stato d'animo è normale o equilibrato, al di sopra di questo si parla di ipomania (mania lieve o moderata) e poi mania grave.

In alcune persone, i sintomi di mania e depressione possono verificarsi insieme in uno stato chiamato stato bipolare misto. I sintomi di uno stato misto includono spesso agitazione, difficoltà nel dormire, cambiamenti significativi dell'appetito, psicosi e pensieri suicidi. Una persona può essere molto triste, disperata e con uno basso stato d'animo ma sentirsi allo stesso tempo estremamente energica.

Quando la malattia comincia prima o poco dopo della pubertà, spesso è caratterizzata da un stato di sintomi misti che si presentano continuatamente. Questi primi sintomi del disturbo bipolare includono cicli rapidi in cui possono coesistere irritabilità e disturbi del comportamento, soprattutto per deficit d'attenzione con iperattività o disturbi del comportamento o può avere caratteristiche di questi disturbi come sintomi iniziali. Successivamente, il disturbo bipolare negli adolescenti o negli adulti appare repentinamente, spesso con un episodio maniacale classico e ha un patrone più episodico con periodi relativamente stabili tra i vari episodi.

Il disturbo bipolare (o maniaco-depresivo)  caratterizzato da episodi di depressione maggiore e da episodi di mania. Ci sono anche periodi in cui lo stato d'animo è anomalo ed elevatamente irritabile con almeno 3 dei seguenti sintomi: autostima eccessivamente gonfiata, diminuzione del bisogno di dormire, maggiore loquacità, pensiero accellerato, distrazione, aumento dell'attività diretta a oggetti o agitazione fisica e intervento eccessivo in attività di ozio con un alto potenziale di gravi conseguenze. Anche se condivide delle caratteristiche della depressione maggiore, il disturbo bipolare è una malattia diversa.

Quando le persone si trovano in una fase di maniaco "alto", possono sentirsi iperattive, eccessivamente loquaci, energiche e con un bisogno minore di dormire rispetto al normale. Le persone che si trovano in questo stato possono passare rapidamente da un tema a un altro, come se non fossero capaci di esprimere i loro pensieri abbastanza rapidamente. La loro capacità d'attenzione è spesso bassa e si distraggono con facilità. A volte le persone euforiche, si irritano o si arrabbiano e hanno idee false o esagerate sulla loro posizione o importanza nel mondo. Possono sentirsi molto euforici e pieni di grandi progetti. Spesso mostrano poco giudizio in queste imprese. La mania, se non trattata, può sfociare in uno stato psicotico.

Elenco dei sintomi del disturbo bipolare

L'elenco dei principali sintomi del disturbo bipolare, da diverse fonti, tra cui:

Sintomi simili allo disturbo bipolare

Qui di seguito potete vedere i link per la salute o la malattia Stati che hanno alcuni sintomi simili a del disturbo bipolare. Cliccando sull'immagine o sul link qui sotto potrete vedere ulteriori informazioni su queste malattie o condizioni di salute e sintomi.