Sintomi della fibromialgia

Sintomo

Malattie e sintomi

Informazioni generali sui sintomi della fibromialgia

Questa pagina tenta di fornire un elenco di informazioni su alcuni dei possibili sintomi della fibromialgia. Queste informazioni sui sintomi sono state ottenute da varie fonti e potrebbero non essere del tutto accurate. Non si tratta di un elenco completo dei sintomi della fibromialgia.

Immagine di fibromialgia

Inoltre, i sintomi della fibromialgia può variare individualmente in ogni paziente. Si consiglia di consultare il medico se si notano i primi sintomi della fibromialgia come solo il medico può fornire una diagnosi accurata dei sintomi con precisione.

La fibromialgia è una malattia cronica che provoca dolore, rigidità e sensibilità nei muscoli, nei tendini e nelle articolazioni. La fibromialgia è caratterizzata d'alterazioni del sonno, ad esempio sogni inquieti o sensazione di svegliarsi stanchi, a causa della fatica cronica, ansietà, depressione e disturbi della funzione intestinale. A volte, possiamo sentir parlare della fibromialgia come sindrome di fibromialgia o attraverso l'abbreviazione SFM. Anteriormente, la fibromialgia era conosciuta come fibrosite.

Anche se la fibromialgia è una delle malattie più comuni che colpisce i muscoli producendo dolore cronico e incapacità. La sua causa resta ancora sconosciuta. Il dolore nei tessuti non è accompagnato dall'infiammazione degli stessi. Quindi, nonostante il dolore corporale potenzialmente incapacitante, i pazienti affetti da fibromialgia non sviluppano nessun danno corporale visibile o deformazione. La fibromialgia non causa neppure danni agli organi interni del corpo. In questo senso, la fibromialgia è diversa da altre condizioni reumatiche, come l'artrite reumatoide,il lupus sistemico e la polimiosite. In queste malattie, l'infiammazione dei tessuti è la causa principale di dolore, rigidità e sensibilità delle articolazioni, dei tendini e dei muscoli e può provocare deformazioni articolari e danneggiare gli organi interni o i muscoli.

Cause della fibromialgia

La causa della fibromialgia è ancora sconosciuta. Le persone affette da questa malattia provano dolore in risposta a stimoli che normalmente non son percepiti come tali. Gli scienziati hanno scoperto in questi pazienti con fibromialgia alti livelli di un segnale chimico nervoso, chiamato sostanza P e del fattore della crescita nervosa nel liquido cefalorachidiano. I livelli di serotonina chimica del cervello sono relativamente bassi nei pazienti con fibromialgia. Gli studi del dolore realizzati in pazienti con fibromialgia hanno suggerito che il sistema nervoso centrale (cervello) può essere in qualche modo ipersensibile. Gli scienziati hanno osservato un'alterazione diffusa nella percezione del dolore nei pazienti affetti da questa malattia.

Inoltre, i pazienti con fibromialgia presentano un'alterazione del no REM (movimenti oculari rapidi) che è una fase del sonno. Questo spiega forse o in parte la caratteristica comune a questi pazienti di svegliarsi stanchi o affaticati. L'inizio della fibromialgia è forse relazionato con problemi psicologici, traumatici o infettivi.

Sintomi e segni della fibromialgia

Il sintomo universale della fibromialgia è il dolore. Come già detto precedentemente, il dolore nella fibromialgia non è causato dall'infiammazione dei tessuti. I pazienti soffrono una maggiore sensibilità a diversi stimoli sensoriali e un livello di sopportazione del dolore inusualmente basso. I piccoli stimoli sensoriali che normalmente non provocano alcun dolore, nei soggetti affetti da fibromialgia può provocare l'incapacità o forte dolore. Il dolore corporale caratteristico della fibromialgia può essere aggravato dal rumore, dai cambiamenti climatici o dallo stress emotivo.

Generalmente il dolore provocato dalla fibromialgia è intenso e affetta entrambi i lati del corpo. Il dolore spesso colpisce il collo, le natiche, le spalle, le braccia, la schiena e il petto. I "punti sensibili" sono zone localizzate del corpo molto sensibili al semplice tatto. I punti sensibili o i punti di pressione della fibromialgia si trovano normalmente attorno ai gomiti, alle spalle, alle ginocchia, ai fianchi, nella parte posteriore della testa e su entrambi i lati dello sterno. Il dolore in questi punti è un segno tipico di fibromialgia.

La sensazione di fatica è comune nel 90% dei pazienti. La fatica può essere legata ai cambiamenti nel sonno osservati in questo tipo di pazienti. Normalmente, esistono vari livelli di profondità del sonno. Arrivare ai livelli più profondi del sonno può essere più importante rispetto al numero di ore totali di sonno. I pazienti con fibromialgia non raggiungono questo livello profondo e rigeneratore del sonno, chiamato "no-REM" del sonno. Per cui, i pazienti con fibromialgia spesso si svegliano la mattina senza sentirsi completamente riposati, anche se hanno dormito un numero di ore adeguato. Alcuni pazienti si svegliano con dolori muscolari o una sensazione di stanchezza muscolare, come se avessero "lavorato" tutta la notte.

In più della metà dei pazienti con fibromialgia si producono disturbi mentali e/o emozionali. Questi sintomi possono includere la mancanza di concentrazione, la mancanza di memoria e problemi di memoria, così come cambiamenti d'umore, irritabilità, depressione e ansietà. Visto che è difficile fare una diagnosi certa della fibromialgia, al giorno d'oggi ci sono test di laboratorio disponibili. Spesso la fibromialgia si diagnostica erroneamente, visto che si può pensare si tratti di una depressione come problema primario soggiacente.

Altri sintomi della fibromialgia sono i mal di testa da emicrania, la tensione, l'intorpidimento e il formicolio in varie parti del corpo, il dolore addominale legato alla sindrome dell'intestino irritabile ("colon spastico") causando dolore all'urinare. Come la fibromialgia, la sindrome dell'intestino irritabile può provocare dolore addominale cronico e altri disturbi intestinali senza l'infiammazione evidente dello stomaco o degli intestini.

Elenco dei sintomi della fibromialgia

L'elenco dei principali sintomi della fibromialgia, da diverse fonti, tra cui:

Sintomi simili a la fibromialgia

Qui di seguito potete vedere i link per la salute o la malattia Stati che hanno alcuni sintomi simili a della fibromialgia. Cliccando sull'immagine o sul link qui sotto potrete vedere ulteriori informazioni su queste malattie o condizioni di salute e sintomi.